il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

martedì 28 luglio 2015

Windows 10, concesso da Microsoft ma non accompagnato da driver

Windows 10 è alle porte e la maggior parte dei Tablet PC hanno diritto all'aggiornamento gratuito al nuovo sistema operativo. Ciò nonostante, la maggior parte dei prodotti non sarà supportata dai produttori mediante driver.

Domani arriverà Windows 10. Il nuovo sistema operativo, come sempre, porterà novità e controversie - ma al di là del puro aspetto tecnico, il nuovo sistema operativo di Microsoft - che potrebbe essere anche l'ultimo Windows se davvero si procederà per soli aggiornamenti - è anche il primo ad essere fornito gratuitamente a un numero enorme di persone.



Chiunque abbia un PC o Tablet PC con Windows 7 o Windows 8 ha diritto all'aggiornamento: non solo chi ha acquistato un PC o Tablet PC con Windows 7 o Windows 8, ma anche chi ha una macchina più datata che, in passato, ha subito un aggiornamento del sistema operativo.
Io stesso, ad esempio, ho diritto all'aggiornamento sia sul mio vecchissimo HP Compaq tc1100 del 2007 nato con Windows XP Tablet PC Edition ed aggiornato nel 2009 a Windows 7 Professional, sia su un vecchissimo desktop con processore Pentium 4 del 2006, nato con Windows XP Home Edition e più recentemente aggiornato a Windows 8.1 Pro.



Quello che però può essere sfuggito è che se Windows 10 arriverà gratuitamente su milioni di PC e Tablet PC per gentile concessione di Microsoft, la maggior parte di questi PC non è più supportata dai produttori dei PC stessi (Acer, Dell, HP, ASUS, eccetera) e soprattutto dai produttori di componenti (NVIDIA, Synaptics, Intel, ecc).
Cosa significa questo? Che io posso avere anche diritto all'aggiornamento gratuito a Windows 10, ma se il mio PC ha più di due anni, molto probabilmente non ho diritto ai driver e non ho la certezza che Windows 10 funzioni correttamente, perché le aziende produttrici di PC supportano i dispositivi solo per la durata della garanzia e quindi in genere forniscono i driver solo per due o tre anni (rare eccezioni esistono su modelli professionali di fascia alta).

Certo, la situazione non è tragica in quanto, complice la standardizzazione, la maggior parte dei driver sarà comunque presente - magari non sul sito del produttore del PC o Tablet PC ma sicuramente sul sito del produttore del componente. I disagi maggiori, inoltre, saranno presenti non sui Tablet PC ma sui PC - questo perché le problematiche maggiori relative a driver non originali o non supportati sono legate alle schede video dedicate, in genere assenti sui Tablet PC.

Ci potranno però essere problemi importanti su altri lati, con applicazioni pre-installate che cesseranno di funzionare - ad esempio, sul mio HP EliteBook 2760p avendo aggiornato a Windows 8.1 Pro ho dovuto rinunciare, tra le altre cose, al pacchetto di sicurezza HP e quindi alla possibilità di usare il lettore di impronte digitali per accedere ai siti. Con Windows 10 potrei dover rinunciare ad altri componenti o funzioni.

Insomma, Windows 10 è in arrivo. Ma per concessione Microsoft, non per desiderio del produttore del vostro PC: nonostante tutto, se volete Windows 10 al massimo delle sue capacità, potrebbe servirvi un nuovo PC o Tablet PC.

Articolo di Tablet PC Italia - Non vantarti del lavoro altrui, cita sempre la fonte della notizia.

5 commenti:

  1. A me invece è successo il contrario.. ho un HP TM2 che ha sempre avuto problemi con i driver della scheda video ibrida con Windows 8, situazione che è peggiorata con 8.1 e che invece si è risolta magicamente con Windows 10 che supporta appieno la scheda video ibrida del TM2 oltre che ad altro hardware con i cui driver ho dovuto combattere con Win 8.1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Danilo...io ho un hp tx 2000 e mi si blocca l'aggiornamento di windows 10 probabilmente dovuto ad i driver incompatibili... sai se ce qualche soluzione?

      Elimina
    2. Ciao Danilo. Anch'io ho un HP touchsmart tm2 e ho avuto gli stessi problemi con i driver della scheda video ibrida con Windows 8 (e 8.1). Gli stessi problemi però li ho riscontrati anche con una build del programma preview di windows 10 che ho provato. Volevo chiederti se la tua esperienza è relativa alla versione finale di windows 10 (e magari che driver hai utilizzato).
      Grazie

      Elimina
    3. Ciao Danilo. Anch'io ho un HP touchsmart tm2 e ho avuto gli stessi problemi con i driver della scheda video ibrida con Windows 8 (e 8.1). Gli stessi problemi però li ho riscontrati anche con una build del programma preview di windows 10 che ho provato. Volevo chiederti se la tua esperienza è relativa alla versione finale di windows 10 (e magari che driver hai utilizzato).
      Grazie

      Elimina
  2. Molto deluso da questo Windows 10, devo dire....
    Mi aspettavo meraviglie, ma dal punto di vista dell'usabilità in modalità tablet (penna e tocco) a me sembra un passo indietro rispetto a windows 8. Aggiungiamoci che usando Drawboard e One Note palm rejection funziona molto peggio di prima, immagino per driver non aggiornati (infatti sul sito Fujitsu non ci sono praticamente driver per Win 10, nonostante dica che il PC è pronto per essere aggiornato). Se faccio downgrade a 8.1 poi posso sempre ritornare a 10 facilmente, vero?

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.