il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

giovedì 27 giugno 2013

Acer Iconia W3, prime impressioni (VIDEO)

All'evento Windows Summer Show di Milano abbiamo avuto modo di provare il nuovo Acer Iconia W3 con Atom e schermo da 8 pollici, che ci ha fatto un'ottima impressione: ecco le nostre prime idee, anche in video.

Pochi giorni fa Microsoft ha organizzato, insieme ad Acer, Barilla e Mediaset, l'evento "Windows Summer Show" dove sono state presentate le nuove applicazioni iPasta e Premium Play per Windows 8 e Windows RT ma anche e soprattutto i nuovi PC e Tablet PC di Acer. Ospite d'onore era il nuovissimo Acer Iconia W3, uno dei primissimi Tablet PC Windows 8 con schermo da 8 pollici, che si caratterizza per il prezzo estremamente contenuto: solo 329 euro IVA inclusa per il modello base, che integra anche Office 2013 Home & Student.



Tablet PC economico, l'Acer Iconia W3 si presenta comunque come molto, molto interessante e le nostre prime impressioni sono decisamente positive pur trattandosi di una macchina priva di digitalizzatore attivo - come del resto ogni macchina Acer da anni.
La prima cosa che va detta è che lo schermo da 8 pollici, che può risultare ridotto sulla carta, resta comunque dotato di dimensioni sufficienti per una comoda visualizzazione dei contenuti ed offre uno spazio di lavoro decente; l'usabilità è anche garantita dall'uso della risoluzione 1280x800 (quella che fino a sei mesi fa era lo standard per i Tablet PC con schermo da 12 e 13 pollici) e quindi del formato 16:10, che su questa diagonale è una benedizione - anche se non efficace come il 4:3.



La scocca plastica è molto ben assemblata e in termini generali la struttura sembra dotata di una ottima resistenza - sicuramente a livello di materiali siamo davanti ad un modello che si fa percepire come superiore ai più grossi e costosi Acer W510 e W700; le dimensioni ridotte e l'estrema leggerezza del dispositivo lo rendono perfetto per la mobilità e proprio gli utenti mobili apprezzeranno la possibilità di connettività 3G integrata.

Ad un primo impatto tre sembrano essere le principali problematicità del dispositivo: oltre alla mancanza di digitalizzatore attivo e penna, che compromette l'uso in ambienti educativi e professionali, sono da segnalare uno schermo che non ha donato l'impressione di essere particolarmente luminoso ma soprattutto l'assenza di porte USB a dimensioni intere, che pure sarebbero state possibili considerando l'altezza dell'Acer Iconia W3. La presenza di una sola porta microUSB costringe infatti all'uso di adattatori anche solo per inserire una chiavetta USB, cosa tutt'altro che comoda in particolar modo in mobilità - il vantaggio di un dispositivo piccolo e leggero viene in qualche modo a perdersi se poi è necessario trasportare anche un kit di accessori.

A parte queste tre criticità le impressioni restano comunque molto positive, anche in virtù dell'altissimo rapporto qualità-prezzo percepito. Con l'Iconia W3 Acer ha evidentemente segnato un cambio di rotta qualitativo e se i prossimi modelli verranno dotati di una vera penna l'azienda Taiwanese potrebbe avere tutte le carte in regola per tornare, dopo anni, ad essere un protagonista di primo piano nel mondo Tablet PC.

Articolo di Tablet PC Italia - Non vantarti del lavoro altrui, cita sempre la fonte della notizia.

3 commenti:

  1. beh... con un adattatore micro usb + "presa multipla usb" ... certo si potevano sprecare e metterne una o due... e magari una versione solo wifi...

    RispondiElimina
  2. Io ero intenzionato ad acquistarlo ma da MediaWorld mi hanno detto che non ha il modulo 3G! e poi è possibile connettere una tastiera bluethoot?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esiste anche una versione 3G, ma non è detto che sia in vendita in tutti i negozi.
      Sì, il W3 è dotato di Bluetooth

      Elimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.