il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

venerdì 26 aprile 2013

Toshiba Portégé Z10t: specifiche complete del nuovo ibrido con Wacom e Intel Core ULV

Toshiba presenta ufficialmente il Portégé Z10t, Tablet PC ibrido dotato di processore Intel Core e digitalizzatore attivo Wacom - il tutto con specifiche Ultrabook.

Dopo essere stato svelato dalla FCC e messo in mostra durante l'Intel Developer Forum (Portégé Z10T, penna Wacom e Intel Core LV per il primo Tablet PC ibrido di Toshiba) il Toshiba Portégé Z10t viene presentato ufficialmente: con uno schermo da 11,6 pollici e digitalizzatore Wacom, è il ritorno in grande stile di Toshiba nel mondo dei Tablet PC dotati di digitalizzatore "vero".



A distanza di poche settimane dalla presentazione ufficiosa, il nuovo Toshiba Portégé Z10t viene svelato in tutti i suoi dettagli da Toshiba Germania: il primo Tablet PC ibrido del produttore nipponico è un dispositivo costruito con le specifiche Intel Ultrabook, dotato di uno schermo da 11,6 pollici (e non da dieci come il nome potrebbe far pensare) con risoluzione FullHD, processori Intel Core i3-3229Y, Core i5-3439Y, Core i5-3339Y o Core i7-3689Y (Ivy Bridge, nella nuovissima versione a bassissimo consumo) e disco SSD ad alte prestazioni da 128 o 256 GB.



La scheda video è la normale Intel HD4000 integrata nel pacchetto processore ed è affiancata da un massimo teorico di 16 GB di memoria RAM DDR3 a 1600 MHz. Estremamente vasta la connettività che vede la presenza di porte USB 3.0, micoHDMI e di un lettore di schede SD/SDHC/SDXC affiancati da standard senza fili 802.11a/b /g/n (dual-band), Bluetooth 4.0 e connettività 3G/LTE con GPS; è inoltre previsto il supporto alla tecnologia Intel Wireless Display (WiDi). Due le videocamere presenti, con risoluzione di 1 e 3 MegaPixel; la batteria non è sostituibile dall'utente.



Il digitalizzatore è attivo ed utilizza la tecnologia Wacom; il pennino, privo di gomma posteriore, è alloggiato all'interno del Tablet PC. Al digitalizzatore attivo si affianca un digitalizzatore passivo capacitivo multitocco; alcune versioni più semplici del Toshiba Portégé Z10T saranno dotate del solo digitalizzatore capacitivo.
Le specifiche Ultrabook, inoltre, comportano la presenza di alcune particolari tecnologie legate alla sicurezza e alle prestazioni quali la Intel Anti-Theft e la Intel Active Management; la sicurezza è inoltre garantita dalla presenza del modulo TPM.



La tastiera agganciabile offre una porte USB aggiuntiva, così come porte HDMI, VGA e RJ45 a dimensioni intere.
La periferica, purtroppo agganciabile in una sola direzione impedendo quindi l'uso delle porte aggiuntive in modalità tablet, offre anche un touchpad multitocco ed un trackstick inserito all'interno della tastiera QWERTY con estetica "ad isola".



Ancora nessuna notizia relativa al prezzo; in base alle specifiche e alla destinazione professionale ed educativa del dispositivo questo sarà comunque di almeno 1000 euro IVA inclusa per i modelli base. Nessuna notizia anche per quanto riguarda la disponibilità anche se è prevedibile un lancio nel corso dei prossimi due mesi.

Da Toshiba.

Articolo di Tablet PC Italia - Non vantarti del lavoro altrui, cita sempre la fonte della notizia.

5 commenti:

  1. Scusa Custode, forse mi sfugge qualcosa.. ma con il Surface Pro a 800/900 euro (processore i5), mi aspetto (anche solo per provare a fare concorrenza) che Toshiba venda il modello i5 allo stesso prezzo e mi aspetto un prezzo di 600/700 euro per l'i3 (anche visto le pressioni che sta facendo Microsoft sui produttori per creare dispositivi a prezzi più bassi), perché dici che il modello base partirà da 1000 euro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché questo è un Tablet PC professionale, mentre il Surface è pensato per una utenza consumer, e perché - a mio parere - prima che i produttori capiscano seriamente la necessità di abbassare i prezzi passeranno un paio di mesi.

      Elimina
  2. La tastiera mi sembra un po' troppo leggera rispetto allo "schermo"; non c'è il rischio che inclinando troppo quest'ultimo, il pc non perda l'equilibrio?

    RispondiElimina
  3. Ciao che autonomia ha questo toshiba?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbe avere una autonomia di almeno cinque ore.

      Elimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.