il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

venerdì 22 marzo 2013

Portégé Z10t, nuovo Tablet PC con processore Core da Toshiba [AGGIORNATO]

Toshiba si prepara a lanciare un nuovo Tablet PC, forse dotato di processore Intel Core di quarta generazione: è il Portégé Z10t, che arriva alla FCC americana svelandosi in parte.

Alla FCC, la Commissione Federale per le Comunicazioni statunitense, è arrivato un nuovo dispositivo: si tratta del Toshiba Portégé Z10t che dai pochi dati resi pubblici si rivela essere un Tablet PC puro o ibrido con Windows 8 e processore che necessita di raffreddamento attivo: a due mesi dal lancio dei nuovi processori Core, molto probabilmente siamo davanti al primo Tablet PC della prossima generazione.



Toshiba si prepara a resuscitare la linea di Tablet PC con marchio Portégé: dopo aver creato con questo marchio alcuni dei migliori Tablet PC di sempre (in particolare perché dotati di favolosi schermi da 12 pollici in 4:3 con risoluzione SXGA+, ovvero 1400 x1050 pixel) la serie era infatti stata terminata, dopo sette anni di vita, alla fine del 2009. Dalla FCC americana arriva però la notizia di un nuovo dispositivo Tablet PC con marchio Portégé: è lo Z10t, che verrà svelato completamente solo tra diverse settimane.



Le informazioni rese disponibili dalla FCC sono estremamente scarse a causa della richiesta di Toshiba di mantenere il silenzio sulla macchina fino al primo settembre. I pochi documenti resi pubblici, se letti correttamente, offrono però numerose informazioni su quello che si rivela essere un Tablet PC con Windows 8.

In primo luogo le immagini relative al posizionamento delle etichette rivelano la forma del dispositivo, che è senza ombra di dubbio un Tablet PC puro - o eventualmente ibrido nel caso in cui Toshiba decidesse di affiancare al Tablet PC una tastiera agganciabile. Le immagini rivelano chiaramente la presenza di una batteria integrata non sostituibile dall'utente e di una videocamera posteriore. Ben evidenti nelle immagini sono anche le ventole per il raffreddamento, mentre le dimensioni fisiche del Tablet PC indicano la presenza di uno schermo da 10 pollici (come del resto suggerito dal nome) in formato 16:9. Viene inoltre rilevata la presenza di un alimentatore da 19V.



Poche informazioni, ma molto significative: in particolare la presenza di ventole per l'areazione, unite all'alimentatore da 19V, rendono certa la presenza di processori Intel Core e quindi del sistema operativo Windows 8 - siamo insomma davanti ad un Tablet PC e a due mesi dal lancio dei nuovi processori Intel Core di quarta generazione non sembra prematuro affermare che siamo davanti al primo dei Tablet PC con processore Haswell.
La presenza di connettività 802.11a/b/g/n a doppia banda (2,4 e 5 GHz), unita alla denominazione Portégé, indica inoltre la destinazione professionale del dispositivo, che quindi potrebbe essere dotato di una penna attiva - ma in questo caso si entra nel campo delle supposizioni prive di basi in quanto la manualistica FCC non parla in alcun modo di penne o digitalizzatori attivi.

Maggiori dettagli saranno con ogni probabilità rilasciati entro la fine di maggio ed il lancio del prodotto potrebbe avvenire nel corso dell'estate. Va ricordato che Toshiba aveva presentato diversi prototipi di Tablet PC nei mesi passati,uno di questi era un ibrido con sistema operativo Windows RT il cui progetto potrebbe essere rinato su base Intel e Windows 8. Al momento Toshiba è presente sul mercato con il solo Satellite U920t, un convertibile a scorrimento con specifiche Ultrabook, privo di penna (vedi gli articoli).

Da FCC.

AGGIORNAMENTO: a seguito dell'annuncio ufficiale, il Toshiba Z10t si è rivelato dotato di processori Intel Core di terza generazione.

Articolo di Tablet PC Italia - Non vantarti del lavoro altrui, cita sempre la fonte della notizia.

1 commento:

  1. Ho sempre amato Toshiba, staremo a vedere cosa sfornerà!!!

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.