il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

mercoledì 26 ottobre 2011

Dell Latitude XT3, recensione breve

Alla SMAU 2011 ho avuto modo di testare il nuovo Dell Latitude ST, di cui non posso ancora parlare, ma anche il nuovo convertibile Dell Latitude XT3: in attesa di una unità di prova dedicata, ecco le prime impressioni su questo Tablet PC.

STRUTTURA ED ESTETICA

L'estetica è, per quanto mi riguarda, la principale delusione dell'XT3. Ho avuto il piacere di utilizzare sia il Dell Latitude XT che il Dell Latitude XT2, due Tablet PC che ho sempre adorato dal punto di vista estetico: piccoli, elegantissimi, magnifici al tatto. Il Dell Latitude XT3 perde molto in eleganza rispetto ai vecchi convertibili Dell e pur essendo molto più elegante ed esteticamente curato del Tablet PC medio (con concorrenti come Fujitsu, Panasonic e Lenovo non è molto difficile esserlo) il Dell XT3 non mi ha saputo donare quella sensazione di immediata superiorità che invece il Dell Latitude XT sapeva offrire - nonostante gli enormi difetti.

Dal punto di vista strutturale, invece, il Latitude XT3 va promosso a pieni voti. Prodotto in un misto di metallo e plastica di ottima qualità l'XT3 rientra in modo deciso negli eccellenti standard Latitude. Lo schermo è a filo con la cornice, le porte sono ben disposte, ci sono numerosi pulsanti sulla cornice dello schermo così come sul bordo, dove è presente una interessantissima rotellina per lo scorrimento verticale delle pagine. In generale, un Tablet PC decisamente curato anche se devo segnalare che la macchina da me testata presentava alcune perdite di vernice nella parte metallica, che evidentemente è verniciata e che, dopo un uso molto intenso e poco attento, può presentare alcune problematiche estetiche.

PRESTAZIONI

Le prestazioni sono decisamente notevoli, grazie al processore Intel Core di seconda generazione. La macchina testata risponde in modo perfetto ed ha come punteggio WEI un notevole 5.7, dato dalla scheda video integrata. Nel dettaglio il punteggio WEI è:

7.1 (Processore)
5.9 (Memoria RAM)
5.7 (Scheda Video)
6.2 (Grafica dei Giochi)
5.9 (Disco Rigido Primario)

DIGITALIZZATORE E PENNA

Il Dell Latitude XT3 è dotato della stessa tecnologia DuoSense di N-Trig, e di conseguenza della penna alimentata a batteria AAAA, presente sulla maggior parte dei nuovi Tablet PC puri; la penna è inoltre condivisa con il nuovo Dell Latitude ST.
Come per ogni Tablet PC con digitalizzatore N-Trig, la sensazione di scrittura è, a mio parere, inferiore rispetto a quella offerta da un digitalizzatore Wacom. Si tratta comunque di sensazioni personali e va detto che non ho notato problematiche significative nei brevi test che ho potuto compiere sulla macchina.

Da lodare, invece, la penna offerta da Dell che, al momento, è la meglio progettata penna N-Trig disponibile sul mercato. Dotata di due pulsanti laterali programmabili e di una struttura più allungata rispetto alle penne N-Trig fornite con le macchine Fujitsu o HP, la penna appare molto più pratica anche se ancora non dotata di gomma posteriore.

SCHERMO

Lo schermo dell'XT3 è buono ma non eccezionale. Comparato a quello di altri Tablet PC professionali la visibilità è senza dubbio buona ma l'angolo di visione non è estremo e, da alcuni orientamenti, la visibilità potrebbe non essere perfetta.
Per quanto riguarda il formato, la scelta di utilizzare un formato 16:9 non sembra aver compromesso l'usabilità del Tablet PC in modalità orizzontale: la diagonale di 13,3 pollici permette infatti di avere sufficiente spazio di lavoro, anche se una risoluzione superiore sarebbe stata una scelta positiva.

PORTE

Il Dell Latitude XT3 è un Tablet PC abbastanza completo anche se, confrontato con il suo diretto concorrente Fujitsu Lifebook T901, è da segnalare la grave assenza di una porta USB 3.0. Rispetto al T901 manca anche il lettore ottico (e quindi l'alloggiamento modulare) che però comporta, rispetto al convertibile Fujitsu, un notevole abbassamento di spessore: il Dell Latitude XT3 è spesso, infatti, solo 3,1 centimetri.

PRIME CONCLUSIONI

Il Dell Latitude XT3 è senza dubbio un buon Tablet PC ma, a primo impatto, non sembra in grado di emozionare. Con in mente il profilo ridotto e l'estetica esaltante dei primi due Latitude convertibili, il Dell Latitude sembra più che altro una involuzione che una evoluzione: in un mondo che sembra sempre più orientato alla compattezza e portabilità, Dell ha scelto di creare un convertibile totalmente diverso rispetto ai vecchi XT ed XT2 e la cosa è decisamente insolita e, per una amante dei vecchi Latitude convertibili, a primo impatto sgradevole.
Resta però un fatto estremamente positivo: Dell ha scelto di non ricorrere Apple ma di ancorarsi alla "vecchia" idea Microsoft di Tablet PC: un PC portatile completo e perfettamente funzionante che si può utilizzare in più luoghi e in più modi. Ed il Dell Latitude XT3 è, senza dubbio, un buon Tablet PC che attendo ansiosamente di valutare in modo approfondito.

NOTE

Il Dell Latitude XT3 è in vendita e non sono note problematiche tecniche di alcun tipo. Il nuovo convertibile di Dell è stato rimosso dal sito ufficiale della casa americana in quanto la richiesta a seguito dell'uscita è risultata troppo estesa per garantire tempistiche di consegna accettabili - al momento per gli ordini di inizio settembre si parla infatti di consegne a fine dicembre. Nel momento in cui i primi ordini verranno evasi e la linea di produzione riorganizzata per rispondere alla domanda superiore rispetto alle aspettative iniziali, il Dell Latitude XT3 verrà nuovamente inserito sul sito Dell e sarà nuovamente possibile effettuare ordinazioni via internet. Fino ad allora è comunque possibile ordinare il sito via telefono o via chat.



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.