il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

sabato 24 settembre 2011

Asus Eee Slate B121 disponibile in Italia

Il nuovo Tablet PC puro di Asus, l'Eee Slate B121, è ufficialmente in vendita e disponibile in Italia. Il successore dell'EP121, pensato per il mercato professionale, è in vendita a 1199 euro IVA inclusa.

Il nuovo Tablet PC di Asus arriva nel nostro paese venendo inserito a listino nella maggior parte dei negozi fisici e virtuali. Dopo Amazon.it il B121 arriva infatti anche negli altri negozi, mantenendo però il prezzo di listino di 1199 euro.



Diversi negozi segnalano la disponibilità del Tablet PC basato su processore Intel Core i5 di prima generazione e digitalizzatore attivo/capacitivo Wacom; come segnalato da Bernardo B. (che ringrazio) già da alcuni giorni i fornitori degli ASUS Point accettano ordinazioni per questo Tablet PC.

Le specifiche del B121, che ha tra i suoi pochi ma notevoli punti deboli la mancanza di una batteria sostituibile che riduce l'autonomia a sole tre ore e mezza reali, portano questo Tablet PC ad un livello decisamente superiore di esperienza utente rispetto alla media dei Tablet PC puri che sono dominati dalla combinazione Atom/N-Trig; lo schermo da 12,1 pollici in formato 16:10 risulta essere inoltre migliore rispetto a quello del famoso Samsung Serie 7 che Microsoft ha distribuito agli sviluppatori all'evento Build e che arriverà presto nei negozi di tutto il mondo.

7 commenti:

  1. ricordiamoci però che questo tablet pc monta un processore i5 di vecchia generazione... ma sopratutto la batteria dura veramente poco.
    avrà lo schermo migliore del samsung, ma su tutti gli altri fronti perde alla grande...
    chissà perchè la mossa di asus di vendere l'ep121 solo in certi paesi, e poi uscire dopo 6 mesi con un prodotto praticamente uguale(gli hanno cambiato nome ma praticamente è la stessa cosa).
    sei mesi fa, in giro ci sarebe stato solo lui, e sarebbe stato sicuramente un boom di vendite...
    ora ci sono dei rivali, e non è detto che avrà tutto questo successo.

    RispondiElimina
  2. La scelta di commercializzare l'EP121 solo in alcuni paesi non è di Asus, ma è stata una precisa richiesta Microsoft: http://www.italico.tabletpc.it/2011/03/asus-eee-slate-ep121-non-in-italia-ma.html

    Per quanto riguarda i concorrenti... purtroppo non ce ne sono ancora, nè si vedono all'orizzonte, Samsung a parte. La quasi totalità degli "Slate PC" ha processore Atom ed N-Trig ed è incapace di competere con l'Asus ed il Samsung. Asus e Samsung sono molto simili, il processore di prima generazione non comporta una perdita in potenza di calcolo ma in potenza grafica ma il Samsung ha dalla sua uno schermo peggiore, la mancanza di un alloggiamento per la penna e una autonomia limitata (Asus e Samsung hanno la stessa autonomia ed entrambi la batteria non sostituibile).

    Poi son convinto che abbiano sbagliato molto nell'EP121/B121, ma resta comunque un prodotto a mio parere decisamente superiore alla quasi totalità dei concorrenti (il che rende l'idea sulla qualità del segmento).

    RispondiElimina
  3. una domanda: ma sei proprio sicuro della durata della batteria del samsung? sulla rete ci sono tante informazioni diverse e di ufficiale o comunque di testato non ho trovato ancora nulla. però dato che tu lo hai ripetuto più volte volevo sapere quale fosse la tua fonte.

    RispondiElimina
  4. UMPC Portal ha avuto l'opportunità di provare il Samsung per un po'. Dice che la batteria dura circa tre ore di visione video/lavoro intenso, mentre circa quattro di normale lavoro con WiFi.
    Sono le normali cifre per i tablet con processore Core: a meno che si usino batterie grosse (ma su uno Slate è quasi impossibile visto che bisogna progettarlo piccolo e sottile) l'autonomia non può superare certe cifre a meno di lasciarlo acceso ma senza alcuna attività e far andare il processore in Idle (ma non sono scenari reali).

    RispondiElimina
  5. capito... è un peccato. su per giù è l'autonomia del mio tm2, quindi ci sono abituato... magari spegnendo il wifi e usando l'ibernazione quando non lo si usa ( con l'ssd dovrebbe essere super rapiido il "riavvio"), riuscirei a farci una giornata all'università.

    RispondiElimina
  6. Interessante questo Asus ma come gia dissi parecchi mesi fa quando uscì all'estero, un conto e spendere 1200 euro allora e un conto farlo pagare uguale dopo quasi otto mesi. Di fatto è lo stesso modello e dopo così tanti mesi è improponibile venderlo allo stesso prezzo.

    RispondiElimina
  7. Concordo. Quando cominceranno ad abbassare i prezzi degli slate windows con penna ne venderanno tantissimi, sono ottimi per un uso universitario e per prendere appunti, ma i ragazzi che vanno all'università nella maggior parte dei casi non possono permettersi 1000 euro per uno slate di questo tipo e spesso li si vede con tablet android o con iPad con costi (400/500euro) più accettabili.

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.