il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

martedì 12 luglio 2011

Toughbook H2: Core i5, doppia batteria, Wacom e uno dei migliori schermi sul mercato per il nuovo Tablet PC di Panasonic

Panasonic stravolge il Toughbook CF-H1 sostituendo il processore Atom con un Core i5 e migliorando lo schermo: arriva il nuovo Toughbook H2.

Panasonic presenta un nuovo Tablet PC pensato per il mercato ospedaliero e professionale: il nuovo Toughbook H2 non si presenta però come un semplice aggiornamento dell'attuale H1 ma come un Tablet PC completamente nuovo, pur mantenendo la compatibilità con molte periferiche ed accessori del vecchio modello.

Basato sul nuovissimo processore Intel Core i5-2557M (1,7 GHz, architettura Sandy Bridge) a bassissimo voltaggio (Ultra Low Voltage) dotato di tecnologia vPro e grafica Intel HD3000, il nuovo Tablet PC di Panasonic è oltre quattro volte più potente del vecchio Toughbook H1 dotato di processore Intel Atom.


Ad accompagnare il processore ci sono due GB di memoria RAM, aumentabili fino ad 8 GB, mentre il disco rigido è da 160 GB con l’opzione di un disco SSD da 128 GB che è capace di aumentare le prestazioni arrivando a permettere tempi di boot di soli 15 secondi con Panasonic Quick Boot Manager.
Nonostante le dimensioni più compatte, con il peso di 1580 grammi risulta più pesante dell'ultraleggero Panasonic Toughbook CF-C1 (qui la recensione) e come il convertibile è dotato di due batterie sostituibili a caldo capaci di garantire una autonomia di 6,5 ore.

La connettività senza fili è estrema, anche grazie al modulo Ericsson F5521gw HSPA+; per motivi di disinfettabilità e resistenza ai liquidi è invece limitata invece la connettività cablata: è infatti disponibile solo una porta USB 2.0, una porta LAN ed una porta seriale; una seconda porta USB 2.0 è opzionale al posto della porta LAN ). Disponibili come opzioni lettori RFID, Smart Card e una videocamera da due Megapixel.



Lo schermo è da 10,1 pollici in formato 4:3, dotato di digitalizzatore attivo Wacom (manca la conferma della casa produttrice ma la penna rappresentata in foto è la medesima del Toughbook CF-C1). Lo schermo è dotato di tecnologia Panasonic Transflective Plus che consente un risparmio energetico non necessitando di retroilluminazione in ambienti luminosi e consentendo fino a 6.000 NITS di luminosità transflettiva in un ambiente da 200K lx. CF-H2 incorpora inoltre un polarizzatore circolare per la riduzione dei riflessi.

Il Panasonic Toughbook CF-H2 sarà disponibile nel corso del mese corrente nelle versioni "Field" ed "Health", pensate rispettivamente per i professionisti ultramobili e per gli ambienti ospedalieri.

13 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Costo? Siamo sui livelli el motion, siamo poco sopra il Q550, ma di quanto?
    Ottimo tablet, lo schermo è favoloso, 4:3...si vedono che questi vogliono fare qualcosa per il professionista e non solo per vederci il filmetto in HD in formato 16:9....peccato che come linea non è il massimo, ma poco importa!

    RispondiElimina
  3. il prezzo non è stato segnalato ma con ogni probabilità il modello base partirà da 2500 euro

    RispondiElimina
  4. Mi correggo: negli USA il prezzo di partenza è 3500 dollari, quindi qui partirà da 3500 euro

    RispondiElimina
  5. @ Custode
    mamma che botta di prezzo, però è vero che si tratta di tablet per un uso ultra professionale...
    Sarebbe bello se anche sulla versione mk2 del CF-C1 avessero montato un nuovo schermo con migliore visibilità! Ne hai saputo più niente?

    RispondiElimina
  6. Azzolina....poco vedo! Io speravo in un max 2000....andiamo bene! Che centra, mi accontenterei di un Q550 con un i3, i5.....ma...non penso che sia per ora!

    RispondiElimina
  7. si, ma sti prezzi... son fuori dalla realtà!
    e poi due batterie! ma cavoli, e un pannellino fotovoltaico integrato invece? http://www.tuttogreen.it/pixel-qi-dagli-states-i-tablet-ad-energia-solare/

    RispondiElimina
  8. .....sarebbe perfetto per me, credo ci stia pure nella tasca del camice, peccato che costa quanto la mia moto......bisognerebbe convincere il mio direttore, ma è cosa difficile se non gli si dimostra che la cosa è utile, fattibile e oltretutto aumenta la produttività......

    se esistessero tablet del genere in formato ipad, del prezzo e soprattutto le app dell'ipad si convincerebbe in poco tempo....

    RispondiElimina
  9. @Felix: sì: a quanto pare finalmente Wacom ha iniziato a creare nuovi formati, anche se sembra ancora mancare il 10 pollici in 16:10 e 16:9

    @Emanuele: ti consiglio di guardare questo sito specializzato, è pieno di spunti che potrebbero esserti utili e che potrebbero convincere il tuo direttore: http://www.medicaltabletpc.com/

    RispondiElimina
  10. ciao custode. io mi sono rassegnato all'idea di prendere quel notesdigitale asus insieme a un ipad....ma questo prodotto fa sperare....temo comunque che ne scorrerà acqua sotto i ponti prima che esca qualcosa del genere dai prezzi consumer.....comunque grazie per il sito....

    RispondiElimina
  11. Il Fujitsu Q550 è disponibile ad ottimi prezzi ed è anch'esso indirizzato al mercato ospedaliero: in Germania dove vivi tu lo trovi nelle versioni base a meno di 700 euro ivato (e con sistema operativo italiano) ed è un PC Windows vero...

    RispondiElimina
  12. ....ma ha il processore depotenziato?
    Che harddisk monta? e la batteria eì sostituibile o tempo un anno, quando parte la batteria devo buttare il computer?

    con un processore del genere quali sono i tempi di avvio su un sistema su cui eì installato office con onenote, sketchup. qualche programma per disegno a mano libera, eventualmente dragon naturally speaking? Monta anche il gps?

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.