il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

giovedì 7 luglio 2011

Anche Samsung si accorge che la penna serve

La penna ritorna ancora una volta in primo piano: Samsung lancia lo stilo ufficiale per il Galaxy Tab. Evidentemente il tocco non basta.

Samsung propone ai possessori di Galaxy Tab interessati al disegno e alle note uno stilo capacitivo "ufficiale", che si affianca alle già numerose soluzioni di terze parti, al prezzo di 20 dollari americani.



Dopo il successo del Pogo Stylus, della penna Wacom Bamboo (e del suo applicativo per iPad scaricato un milione di volte nei primi undici giorni) e di altre soluzioni, anche Samsung mostra ciò che i possessori di Tablet PC trovano evidente da ormai dieci anni: le dita son comode, ma anche la penna aiuta, e tanto. Soprattutto se non è capacitiva.

Da GottaBeMobile.

3 commenti:

  1. veramente non riesco a capire come mai invece di fare queste penne capacitive, non comincino a mettere un pannello attivo sui loro tablet! credo che avverrà presto e almeno così aumenteranno le applicazioni per penna e magari arriveranno suite per inchiostro digitale adeguate anche per linux

    RispondiElimina
  2. rimane sempre il problema della mano... come fai a scrivere bene se non puoi poggiare la mano sul "foglio"... se fossimo pittori andrebbe pure bene... ma essendo "scrittori"... comunque ci sono cascato anche io... mi sono comprato un asus eee pad transformer + tastiera... sono sicuro che farà un'ottima compagnia al mio tm2!

    RispondiElimina
  3. ahhh... quando il buon senso sembra un concetto assai lontano dal marketing!

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.