il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

martedì 21 giugno 2011

MSI WindPad 110W: un tablet potente e con schermo di qualità che potrebbe nascondere un digitalizzatore attivo

MSI presenta in Italia il WindPad 110W, Touch Tablet PC con forte vocazione multimediale grazie all'utilizzo della piattaforma AMD Brazos/Fusion. Il digitalizzatore è N-Trig?

Il nuovo WindPad, che si allontana in modo profondo dal 100W fortemente criticato per la lentezza del processore Atom e per lo schermo a bassa risoluzione, è dotato di schermo IPS da 10,1 pollici in formato 16:10 (risoluzione 1280x800) e processore AMD Z-01 che include la scheda grafica Radeon HD6250 capace di prestazioni paragonabili a quelle di una scheda dedicata ma anche di garantire non meno di sei ore di autonomia.

Con due GB di RAM e dischi da 32 o 64 GB il WindPad 110W sarebbe di per sé un Touch Tablet PC molto interessante, ma le caratteristiche tecniche, che evidenziano un digitalizzatore capacitivo capace di riconoscere fino a quattro dita contemporaneamente, potrebbero rivelare una sorpresa inaspettata, ovvero un digitalizzatore attivo.

La presenza di quattro tocchi contemporanei è, infatti, quasi sempre sinonimo del digitalizzatore DuoSense di N-Trig che equipaggia, tra gli altri, il nuovo Fujitsu Stylistic Q550 ed il più famoso HP Slate 500. Molti dispositivi dotati di questa tecnologia, primo tra tutti il Tablet Computer Android Toshiba Folio 100, sono stati venduti senza penna e senza che il produttore citasse la possibilità di usare una qualsiasi penna Fujtsu, HP o HTC per incrementare le funzionalità del tablet, quindi non è assolutamente improbabile sul 110W la presenza di un digitalizzatore capace di fare più di quello che viene descritto.



Nel caso fosse possibile utilizzare una penna N-Trig il WindPad 110W si presenterebbe come un notevole Tablet PC, capace di competere, grazie alla sua potenza, con i più avanzati Tablet PC puri professionali che generalmente sfruttano la molto meno performante piattaforma Intel Atom. Putroppo la presenza del DuoSense resta al momento una semplice ipotesti che potrà essere confermata solo dai primi acquirenti.

Via Notebook Italia.


9 commenti:

  1. aspettate un attimo....a leggere questa mini recensione, a parte la minor autonomia e l'impossibilità di cambiare la batteria a caldo...sarebbe un ottima alternativa al Q550 (per quanto riguarda il procio), no?!

    RispondiElimina
  2. ma esiste un tablet simil Q550 che non abbia un atom ma un bell'i5 o i7 ma che non sia il motion j3500 che costa un botto, a sto punto me compro un tablet panasonic da 2000 euro, ho tutto e mi costa di meno!!!

    RispondiElimina
  3. Guarda, io credo che bisogna proprio aspettare quando windows 8 per avere dei tablet "completi".
    Se faranno tutto come previsto e lavoreranno bene come stanno facendo con windows phone 7 allora avremo tanti tablet completi tra cui scegliere, ed un sistema che sarà l'anello di congiunzione tra tablet e pc desktop.

    RispondiElimina
  4. può essere utile:
    http://www.msi.com/news-media/news/1274.html

    segnala un pennino capacitivo tra gli accessori opzionali.

    RispondiElimina
  5. questo video mi fa temere che non abbia la possibilità di avere una penna: http://www.youtube.com/watch?v=YsHDKC8OpMQ

    questo invece mi sembra che prenda in giro il mondo dell'educazione...
    http://www.youtube.com/watch?v=8NWbKn3GcDU

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. @Custode: se è cosa certa perché scrivere in un articolo intero che potrebbe nascondere un digitalizzatore attivo?

    RispondiElimina
  8. Perdonami commento scritto in un momento in cui ero estremamente fuori di testa...

    RispondiElimina
  9. figurati...comunque rimane il fatto che nel video linkato viene inquadrato il pannello di controllo, dove si legge chiaramente "4 tocchi" ma niente penna. Non so cosa venisse visualizzato sul Folio, se da quanto ho capito funzionava con le penne degli altri tablet...

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.