il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

lunedì 13 giugno 2011

Fantasmi dal passato: domande e risposte sui Tablet PC del 2002

In molti credono che sia stata Apple ad inventare i Tablet PC, ma questi dispositivi eredi del pen computing son molto più vecchi dell'iPad.

E se è sempre molto interessante riscoprire il passato, questa attività diventa ancora più interessante quando il passato ci aiuta a leggere il presente.
Dal 2002 ad oggi i Tablet PC non sono cambiati. Ci sono stati ammodernamenti dal punto di vista hardware e software, con nuove funzionalità e nuovi programmi, ma le basi restano le stesse. Quello che è cambiato è l'atteggiamento delle aziende e delle persone nei loro confronti: al Tablet PC, ovvero il PC portatile che si può usare ovunque ed in modo più semplice, non ci crede più quasi nessuno: ormai siamo in era post-PC.



Eppure le basi erano ottime, e lo sono ancora: un buon Tablet PC batte senza problemi qualunque dispositivo post-PC. Il problema, al massimo, è che nessuno costruisce più buoni Tablet PC.
Quali erano, e quali sono, queste basi? Consiglio a tutti di fare un passo indietro nel passato per leggere questo articolo del 2002 (articolo in inglese), tratto dalla rivista Pen Computing Magazine. Il 2002, l'epoca in cui Microsoft faceva anche le brochure dei Tablet PC. Ne è passata di acqua sotto i ponti.

1 commento:

  1. una curiosità!!!non c'è nessuno che abbia mai prodotto in notebook che si ricaricasse ad energia solare??? so da me che l'energia ottenuta dal sole non è abbastanza continua e sufficiente da permettere l'uso senza batteria, ma fare un dispositivo che ricarichi una batteria mentre se ne consuma un'altra??? per esempio sono state invetate delle borse solari ma dato che nessuno le usa non vengono commercializzate!!!!!

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.