il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

domenica 13 marzo 2011

HP Touchsmart serie tm2-2200: prime informazioni ufficiali

HP rilascia le prime informazioni ufficiali sui nuovi Tablet PC della serie tm2-2200, che dovrebbe utilizzare i nuovi processori Sandy Bridge.

Purtroppo mancano ancora le specifiche e la conferma di un modello italiano: l'unica cosa certa è che HP ha deciso di non abbandonare la serie e di continuare a vendere Tablet PC non professionali.


Dalle immagini disponibili sul sito HP i nuovi Touchsmart serie tm2-2200 dovrebbero essere esteticamente identici agli attuali tm2 e quindi, processore a parte, non ci dovrebbero essere grosse variazioni nelle specifiche.




7 commenti:

  1. ma sistemare meglio la batteria?
    Secondo me quei tre centimetri di tacco sono troppi per un pc che altrimenti sarebbe perfetto

    RispondiElimina
  2. Perfetto è un parola grossa riferito al TM2 ... oltre allo spessore, il principale difetto è sicuramente lo schermo ... l'angolo di visione è veramente infimo e la superficie superlucida aggrava le cose ... inoltre rilevo ancora problemi con la scheda video dedicata, tant'è che l'ho disabilitata definitivamente ... penso che almeno il Sandy Bridge offrirà una scheda video integrata più che adeguata all'utilizzo di questo pc convertibile.

    RispondiElimina
  3. ....saranno disponibili HD a sato solido?

    RispondiElimina
  4. @Emanuele: ovviamente no. Gli SSD sono troppo costosi per essere inseriti nei prodotti consumer. Poi ovviamente non c'è nessun problema a inserirlo dopo l'acquisto, se si vuole.

    RispondiElimina
  5. Sapete che processori utilizzeranno per la versione italiana? Magari non fanno lo sbaglio di importare la versione + scarsa in italia (come l'i3 invece dell'i5).
    Avete un'idea\ipotesi sulle tempistiche di arrivo in italia?
    CIAO

    RispondiElimina
  6. Bah, io ho preso il TM2 e mi ci trovo da dio...
    Avendo anche visto un paio di tablet professionali ammetto la differenza, tanti piccoli tocchi che rendono i prodotti professionali superiori, ma il TM2 è il modello da scegliere se si è disposti a qualche compromesso. Con una pellicola protettiva antiriflesso due grossi difetti vengono risolti (al chiuso è perfettamente usabile) ed il display non si rovina ed è anche più piacevole.

    Il grosso difetto è l'angolo di visuale infimo e lo spessore della parte posteriore (e forse un po' il peso), per il resto è un graaande prodotto!

    Io attenderei con ansia la nuova gamma, la serie TM secondo me merita considerazione, riescono a vendere a prezzi umani degli ottimi prodotti

    RispondiElimina
  7. ma si riesce a scrivere decentemente con la gobba su un lato?

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.