il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

martedì 29 marzo 2011

Asus Eee Slate EP121, non in Italia (ma nemmeno in buona parte del mondo)

Asus non lancerà l'Eee Slate EP121 in Italia per via di un accordo con Microsoft: gli italiani interessati al nuovo Tablet PC puro dovranno aspettare almeno la fine dell'anno.

Ad una conferenza stampa sull'utilizzo didattico degli eBook che si è tenuta questa mattina a Milano il responsabile italiano per i prodotti portatili di Asus Alessandro Salsi rivela che il nuovo Tablet PC puro EP121 verrà rilasciato solo in un numero ristrettissimo di paesi, tra cui non compare l'Italia.

Secondo quanto detto dal dirigente Asus il lancio ristretto ai soli paesi anglofoni (più Germania e Francia) è dovuto ad un accordo con Microsoft, che di fatto è il reale creatore di questo Tablet PC. L'Asus Eee Slate EP121 sarebbe infatti stato commissionato direttamente da Microsoft e creato da Asus in stretta collaborazione con la casa americana ed Intel nel momento in cui HP, che era stata inizialmente scelta da Microsoft per la creazione dello Slate PC, si è dimostrata incapace di portare a termine il compito assegnatole: l'HP Slate, presentato da Steve Ballmer al CES 2010 è infatti arrivato a commercializzazione parziale solo a inizio 2011.

Si spiega quindi il motivo per cui Microsoft si è impegnata a promuovere solamente il Tablet PC di Asus e non anche altri modelli: l'Eee Slate EP121 è infatti nato su spinta diretta del colosso creato da Microsoft che però intende proporlo in un mercato ristretto per poi valutare la commercializzazione globale solo dopo aver avuto un riscontro diretto sul pubblico.



Gli italiani interessati al nuovo Tablet PC di Asus dovranno quindi attendere la fine dell'anno in quanto l'EP121 non sarà sicuramente disponibile prima dell'autunno; la mancata commercializzazione nel nostro paese potrebbe però condurre all'arrivo, seppur tardivo, di una versione migliorata del nuovo Tablet PC progettata secondo la risposta del pubblico aglofono e franco-tedesco.

14 commenti:

  1. Che buffoni, sventolare un prodotto per poi non distribuirlo.
    Cosi' tutti gli interessati navigheranno altrove, cercando prodotti simili alternativi.

    RispondiElimina
  2. Boh... è il delirio più totale! Non me ne dolgo particolarmente per via di alcune scelte discutibili (batteria non rimovibile, autonomia ridotta ecc) però vorrei tanto, ma tanto capire queste scelte "strategiche". O siamo davvero un mercato inferiore rispetto, persino alla spagna, oppure non mi spiego molte cose.
    Inoltre, se è il tablet commissionato da Microsoft andiamo male, col know how che hanno qualcosa di meglio potevano farlo.
    E poi che senso ha lanciare e promuovere qualcosa che non ci sarà... o ci sarà col contagocce...
    Insomma se anche lo Slate di HP sembrava una sola e un mistero (che fine ha fatto? perché nessuno ne parla più?) questo sembra persino destinato a superarlo...
    E mi chiedo: PERCHE'?

    RispondiElimina
  3. Ma siete sicuri? Ho trovato questo sito internet... http://www.eeepc.it/eee-pad-in-italia-presentazione-inizio-aprile/
    e poi questo http://www.ecshop.it/scheda_novita.php?prodotto=70
    dove ho chiesto informazioni e mi stato risposto così: L'ASUS Eee Slate EP121 sarà disponibile tra circa 2 settimane, se interessati stiamo prendendo i pre-ordini.
    Rimango a disposizione per informazioni e/o chiarimenti,Cordiali saluti
    Quindi?

    RispondiElimina
  4. Il responsabile italiano di Asus per i prodotti Mobile, che ho incontrato oggi, è stato decisamente chiaro: nessun lancio italiano prima di fine anno per l'EP121, mentre per UK, Francia e Germania questo Tablet PC arriverà nei prossimi giorni.

    L'11 aprile a Milano verranno invece presentati ufficialmente l'Eee Pad Transformer ed altri modelli con Android, ma lo Slate non verrà al momento commercializzato per via di una precisa richiesta Microsoft.

    RispondiElimina
  5. @ Custode
    ma scusa mi/ci diresti la tua su questa "precisa richiesta di Microsoft"?
    Cosa significa?

    RispondiElimina
  6. boh allora non so, sto seguendo questo tablet da quando era ancora un idea.. ma che dire, chi vivrà vedrà...

    RispondiElimina
  7. @Cristiano: c'è poco da dire. In pratica MS è andata da Asus e ha detto "HP non è capace, fate uno Slate PC da vendere in alcuni paesi. Noi vi forniamo supporto tecnico, consulenze e pubblicità, vediamo come va in questi paesi e se la risposta è buona lo si lancia a livello globale".

    Il concetto non è di per sè errato, è un investimento significativo e vogliono proporlo ad un pubblico vasto ma non troppo prima di fare un lancio totale. Anche Apple con l'iPhone-iPad o Sony con la Playstation hanno strategie identiche. Il problema, per noi, è che non siamo considerati un mercato di test.

    RispondiElimina
  8. Qui c'è un commento alla faccenda che mi sembra sensato.Dal mio punto di vista, ovvio.

    RispondiElimina
  9. http://www.gottabemobile.com/2011/03/31/asus-avoids-self-sabotage-says-there-is-demand-for-windows-7-tablets/

    RispondiElimina
  10. scusate ma se esce in francia si può comprare li tramite internet? che problemi presenterebbe la cosa?

    RispondiElimina
  11. Scusate, non vorrei sembrare esagerato ma quando ho letto la notizia che questo Ep 121 uscirà a fine 2011 la prima cosa che ho pensato è che per quanto abbia processore e componenti di tutto rispetto, un conto se esce adesso e un'altro è se esce tra otto mesi!
    Non vorrei dire che tra otto mesi è già "vecchio", pero' otto mesi tecnologicamente parlando sono TANTO ma TANTO TANTO TEMPO!
    Sarà messo in commercio ad un prezzo inferiore? Subirà un "ritocco" dell'hardware?

    RispondiElimina
  12. forse c'è speranza! http://www.settimocell.it/2011/04/12/asus-eee-slate-ep121-prezzo-vendita-uscita-italia-tablet-13169.html

    RispondiElimina
  13. Ieri sono stato all'evento di Milano, che era quasi totalmente dedicato al Trasformer (tablet Android con tastiera sganciabile). Ho parlato per due ore con il responsabile italiano degli Eee PC e con la responsabile marketing di Asus e, tra le altre cose, mi hanno confermato ancora una volta che, per il momento, l'EP121 non verrà venduto in Italia.

    Verrà valutata la commercializzazione entro l'anno, ma nell'immediato è ASSOLUTAMENTE SICURA la NON commercializzazione italiana.

    A differenza di altri, questo sito è serio. Non pubblico notizie di un certo tipo se non c'è conferma ufficiale. Se siete interessati al tablet nell'immediato, c'è Francia, Germania o Regno Unito, ma assolutamente non Italia.

    RispondiElimina
  14. Aspetterò allora, basta che arrivi! Anche il Fujitsu Q550 sembra interessante ma preferisco i 2 pollici in più dello slate dell'asus e la tecnologia wacom...
    Ciao Custode grazie della tua pazienza

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.