il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

mercoledì 22 dicembre 2010

N-Trig annuncia il supporto ad Android, la penna andrà diffondendosi?

N-Trig annuncia ufficialmente il supporto ad Android: i digitalizzatori attivi e le penne andranno diffondendosi o la strategia Apple resterà vincente?

Non si tratta di una novità (il Toshiba Folio, in vendita da ottobre, monta un pannello N-Trig) ma solo di una ufficializzazione che potrebbe però portare a seri cambiamenti nell'attuale visione dei Tablet PC che hanno le case produttrici. Queste ultime, stregate dall'Apple iPad e dal suo successo, nell'ultimo anno hanno infatti spesso dimenticato la penna (i due casi più significativi sono Acer e Dell) e le funzionalità Tablet PC nel tentativo di innovare, e di distanziarsi da Apple, il meno possibile.



Se la soluzione N-Trig avesse successo, invece, la situazione potrebbe cambiare. Il pubblico potrebbe, per la prima volta in dieci anni, venire a conoscenza dell'esistenza di digitalizzatori attivi che consentono loro di scrivere sullo schermo come se questo fosse fatto di carta. Potrebbero nascere dispositivi pensati appositamente per gli studenti e per le scuole (come può essere il Kno) o nuovi tipi di dispositivi che non solo permettono di leggere, ma anche di evidenziare ed annotare. Si potrebbe aprire un nuovo mercato di dispositivi penna-e-tocco-centrici che potrebbe spingere i produttori a riprendere in mano vecchi progetti (penso all'HP tc1100) o a crearne di nuovi in grado di battere almeno sulla carta i dispositivi progettati nel 2002. Potrebbero succedere molte cose o potrebbe non succedere nulla: quello che sarà lo potremo sapere solo a fine 2011.

Via GottaBeMobile.

6 commenti:

  1. "il Toshiba Folio, in vendita da ottobre, monta un pannello N-Trig" cosa cosa?!?!?! Ma di quale pannello N-tring parli? Intendi il "vecchio" pannello (che monta anche il dell latitude xt) oppure il "nuovo" pannello (che monta anche l'HP slate e che necessita delle penne con batteria)?

    RispondiElimina
  2. Penso il secondo, anche se non ne sono sicuro. Alla SMAU ero andato alla presentazione ufficiale per la stampa, e quando hanno detto della possibilità di usare quattro dita contemporaneamente ho chiesto che se era N-Trig e mi hanno confermato di sì. Mi hanno anche detto che la penna è disponibile come accessorio opzionale. Dato che si tratta di un dispositivo Android e non di un Tablet PC non ho scritto nulla sul sito, anche se avevo iniziato un articolo in cui commentavo la scelta insolita, in particolare osservando il Libretto W100 a cui invece hanno castrato le funzionalità Tablet PC privandolo della penna.

    RispondiElimina
  3. Capisco..certo che però è una cosa interessante! Ma toshiba alla smau ti disse che la penna disponibile come accessorio sarebbe stata fornita da toshiba stessa? CIoè, se adesso mi prendo un toshiba folio e voglio prendermi una penna come potrei fare?

    RispondiElimina
  4. Sì, sarebbe stato uno degli accessori ufficiali Toshiba. Riguardo al come prenderla... non è chiaro, su tutti i vari siti Toshiba le indicazioni sul Folio non sono molto chiare e a volte è anche nascosto.

    RispondiElimina
  5. Però, non mi sembra cosa da sottovalutare allora. Il toshiba folio non costa molto (usato l'avevo trovato, ma nn comprato, a 280-300€) e molti dei problemi per cui ha avuto poco successo sono problemi software, che si possono risolvere (penso) o installando alcune buid di android che le comunità di sviluppatori stanno ottimizzando per tutti questi pseudotablet pc oppure installando Ubuntu (sul quale si potrebbe poi usrae xournal) oppure aspettando un pochino per la versione di android ottimizzata per tablet (considerato che il relativo reference design dovrebbe proprio essere il processore tegra 2 che monta anche il folio). Insomma se il digitalizzatore fosse quello si tratterebbe cmq di un prodotto con un discreto rapporto qualità/prezzo. o No?

    RispondiElimina
  6. Ciao, si può usare il digitalizzatore attivo N-Trig sul NI Adam? Mi piacerebbe molto poterci scrivere con la penna, grazie Roberto

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.