il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

mercoledì 17 novembre 2010

Nuovi digitalizzatori passivi con supporto alla penna: i Tablet PC "veri" sempre più prodotto di nicchia?

Hitachi e Fujitsu presentano digitalizzatori passivi capaci di funzionalità multitocco e supporto alla penna. Il digitalizzatore attivo sarà sempre più relegato ai modelli professionali?

Le due aziende giapponesi hanno presentato due soluzioni estremamente diverse, ma dotate grosso modo delle stesse funzionalità. Hitachi ha mostrato una soluzione capacitiva utilizzabile anche con le dita guantate o con un pennino a punta fine che per il momento è indirizzata a dispositivi ultramobili come gli smartphone, mentre Fujitsu ha iniziato la commercializzazione di pannelli resitivi certificati Windows 7 Touch (di cui si era già parlato) e destinati a dispositivi Tablet PC o Touch Tablet PC con schermi da 5,6, 7,0 o 12,1 pollici.



Se da un lato è una cosa ottima vedere il moltiplicarsi di queste soluzioni capaci di supportare la penna e quindi le funzionalità di inchiostro digitale dei Tablet PC, la prospettiva di vedere i digitalizzatori attivi sempre più relegati all'ambito professionale si rende concreta: per avere il meglio, insomma, sarà sempre necessario pagare.

Notizie sul prodotto Hitachi da Engadget; notizie sui prodotti Fujitsu da GottaBeMobile.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.