il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

mercoledì 20 ottobre 2010

SMAU 2010: se i produttori non portano i Tablet PC, ci pensano i rivenditori

SIA (Società d'Informatica Avanzata) e Trilogy arrivano alla SMAU cariche di Tablet PC, mettendo in evidenza quello che le case produttrici non mostrano.

Le due società lombarde, specializzate nella vendita di Tablet PC professionali Motion e Fujitsu, hanno infatti portato all'esposizione un Motion J3400, un Motion F5 ed un Fujitsu Stylistic ST6012: di fatto, il meglio dei Tablet PC puri, che ho fotografato insieme al mio HP tc1100 (cliccare sull'immagine per ingrandire).


Accanto a questi modelli si può anche vedere un Fujitsu Lifebook T4220, convertibile ormai non nuovissimo ma esteticamente quasi identico ai nuovi T730/TH700, di proprietà di uno dei venditori.



SIA (che è tra le altre cose distributore unico dei prodotti Motion Computing) e Trilogy (di cui avevo già parlato nella recensione del Fujitsu Lifebook T900) si dimostano per l'ennesima volta aziende capaci di rimediare alle mancanze dei produttori e di fornire al pubblico una esperienza diretta pre-acquisto e un supporto attento e preciso.

3 commenti:

  1. se non fosse per la risoluzione chiaramente bassa del tc1100. . . come design non sfigura affatto in mezzo gli altri!

    RispondiElimina
  2. Il tc1100 sfigura solo in un Apple Store, in quanto fa sembrare schifoso tutto quello che gli sta attorno... :-D
    Scherzi a parte, resto convinto che la forma del tc1100 sia la migliore in assoluto, anche se migliorabile.

    La risoluzione comunque non è bassissima... ha una normale 1024x768, come l'iPad o il Motion F5, sensibilmente superiore ai normali netbook da dieci pollici moderni.

    RispondiElimina
  3. Il problema del tc1100 non è certo il design, ancor'oggi validissimo, o la risoluzione (non è che un HDTV Ready cambi molto in un 10"), anzi semmai ha il gran pregio del rapporto 4:3 e non dell'inutile (in un tablet/tabletPC) 16:9/16:10.
    Il problema è legato ai materiali e all'ingnerizzazione di diversi anni fa.
    Il che significa spessore e soprattutto peso "elevati".
    Se HP lo creasse oggi sarebbe ottimo anche sotto quegli aspetto.
    Ovvio poi che una rinfrescata anche sul fronte prestazionale non sarebbe male.

    L'HP Slate è un discreto erede ad un prezzo molto buono, peccato per il 16:9, altrimenti sarebbe forse il miglior TabletPC slate sul mercato.

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.