il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

sabato 25 settembre 2010

Slate PC serie 500-1000, prime recensioni del Tablet PC di HP che vuole combattere l'iPad con Windows 7

Comparsi in rete due filmati che recensiscono lo Slate PC di HP, Tablet PC con digitalizzatore N-Trig che offre penna per inchiostro digitale e multitocco capacitivo a quattro dita.

L'HP Slate appare come uno dei più curati ed evoluti Tablet PC Atom, oltre ad essere uno dei più completi in termini di specifiche tecniche, funzionalità ed accessori.

Come specifiche tecniche, il modello recensito dall'utente di Youtube "x313xkillax" presenta:

- Processore Intel Atom Z540 (1,86 GHz)
- Disco SSD da 64 GB
- 2 GB di memoria RAM DDR2
- Schermo da 8,9 pollici con risoluzione 1024x600 pixel
- Digitalizzatore N-Trig DuoSense
- Grafica Intel GMA500 con accelleratore video Broadcom Crystal HD
- Connettività 802.11b/g/n, Bluetooth e 3G
- Doppia videocamera, frontale e posteriore
- Sistema operativo Windows 7 Home Premium



L'HP Slate ha una porta USB e il lettore di schede SD integrato, mentre nella scatola risulta presente anche una stazione di ancoraggio dotata di due porte USB, HDMI e entrata/uscita audio.
Esteticamente, l'HP Slate risulta essere estremamente curato. A parte lo schermo lucido, che causerà qualche difficoltà nell'uso in esterni o in interni particolarmente luminosti, il retro decorato e la mancanza di adesivi (il logo Windows e quello Atom sono incisi nel metallo) rendono il Tablet PC di HP un prodotto piacevole alla vista come era il glorioso tc1100.
Il digitalizzatore N-Trig permette l'uso della penna, con sensibilità a 256 livelli di pressione, e consente di sfruttare le funzionalità multitocco con la tecnologia capacitiva capace di riconoscere fino a quattro dita contemporaneamente.



Sembrano esserci però alcuni gravissimi difetti: per prima cosa la batteria (agli ioni di Litio, due celle, 30 Wh) non sembra sostituibile e la mobilità e l'autonomia del dispositivo viene quindi stupidamente limitata costringendo l'utente a restare vicino alle prese di corrente. Secondariamente non sembra essere presente un alloggiamento per la penna, che quindi diventa scomoda nella mobilità.
Questi difetti, aggiunti allo schermo di dimensioni modeste e di risoluzione infima, non dovrebbero però creare troppi problemi al successo del prodotto: nel caso venisse presentata una tastiera agganciabile e nel caso riuscisse a raggiungere il mercato con il prezzo previsto di 500 euro, l'HP Slate si dimostrerebbe comunque un dispositivo estremamente valido sotti molti altri aspetti e capace di oscurare la concorrenza portando i Tablet PC nelle case della gente.

1 commento:

  1. ehm...puoi anche cancellarlo questo mio commento, se credi. ma acceleratore si scrive così.

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.