il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

venerdì 16 luglio 2010

Windows 8: specifiche e funzionalità dei futuri (pseudo) Tablet PC

Da alcune nuove immagini rubate emergono le specifiche minime e le funzionalità dei Tablet PC del futuro, che monteranno Windows 8. Sarebbe meglio dire degli pseudo Tablet PC del futuro, visto che penna ed inchiostro digitale non sono mai citati.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, Microsoft pretenderà sui suoi dispositivi:

- Schermo di almeno nove pollici con risoluzione minima 768p
- Scheda grafica con accellerazione Direct X
- Accellerometro a tre assi e rotazione automatica dello schermo
- Sensore di luce ambientale per la regolazione automatica della luminosità dello schermo
- GPS
- Connettività LAN senza fili e 3G
- Videocamera per accesso al sistema con riconoscimento facciale


Il riconoscimento facciale verrà utilizzato anche in una serie di funzioni nuove: ad esempio nel momento in cui si sta giocando e qualcosa fa distogliere lo sguardo dallo schermo, il tablet noterà il movimento della testa mettendo automaticamente in pausa il gioco.


Da quanto emerge dalle presesentazioni e dai vari scenari esposti, i nuovi Tablet PC saranno veri e propri concorrenti dell'Apple iPad. L'attenzione di Microsoft sembra infatti concentrata principalmente su alcune funzioni, quali la navigazione internet, la riproduzione di contenuti multimediali e di video ad alta definizione, il gioco occasionale e l'utilizzo di posta elettronica o di reti sociali quali Facebook.


Queste funzionalità base, attualmente gestibili con la quasi totalità dei PC, siano essi fissi, portatili o netbook, vengono però riproposte all'interno di una nuova interfaccia, esattamente come nel caso di Apple e dell'iPad che non offre funzionalità ma un nuovo modo di interfacciarsi con esse. Nessuna nuova funzionalità, quindi: semplicemente un nuovo modo per accedere alle funzionalità di sempre.


Nonostante ogni singola immagine che mostra un dispositivo tablet presenti il Tablet PC Dell Latitude XT2, in nessun modo vengono citate le funzionalità della penna e dell'inchiostro digitale. La cosa diventa interessante se si pensa che il Dell Latitude XT2 utilizzato da Microsoft è, al momento, l'unico Tablet PC capace di riconoscere quattro tocchi contemporanei ma è anche l'unico a soffrire di gravi problemi nell'uso della penna, per via delle note difficoltà con il digitalizzatore N-Trig.


Apparentemente, l'unica tecnologia in cui Microsoft è decisamente superiore (penna e riconoscimento della scrittura) viene quindi totalmente ignorata e snobbata preferendo proporre una soluzione simile all'iPad. Anche il grande vantaggio del sistema operativo Windows, ovvero la capacità di fare tutto, viene messa in secondo piano in quello che di fatto è semplicemente lo studio di una nuova interfaccia utente.



Manca poco più di un anno all'uscita delle versioni Beta di Windows 8. Da queste immagini appare una realtà sconcertante, ovvero la preoccupazione Microsoft che un cellulare da dieci pollici, tralaltro privo di funzionalità telefono, sia in grado di distruggere i PC. Sembra ormai chiaro che la società di Redmond ha perso la capacità di innovare e la capacità di creare un mercato: oggi come oggi l'unica speranza di vedere un Windows 8 davvero innovativo, capace di mettere in pratica le cose viste con le immagini ed i filmati rubati dell'ormai abbandonato progetto Courier, risiede in Apple: se farà uscire un iPad dotato di stilo prima di metà 2011 allora forse qualcuno, in Microsoft, sarà ancora in tempo per riscoprire dieci anni di investimenti ed una tecnologia presente da tre anni in ogni singolo PC.

Da Beingmanan (1 e 2).

2 commenti:

  1. ehm...*accelerazione*

    768p?finora non l'avevo mai sentita.

    RispondiElimina
  2. che tristezza senza fine...
    straquoto quello che dici nelle ultime 3 righe... è la nostra sola speranza, altrimenti presto Microsoft butterà al vento tutto il suo sviluppo sull'inchiostro digitale e noi ci ritroveremo a scrivere con le dita...

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.