il Tablet PC Italico

Cerca nel sito

martedì 20 aprile 2010

Chiedere ad Acer prodotti migliori è possibile: facciamolo.

In un paese come il nostro, spesso tenuto poco in considerazione dai produttori di Tablet PC, è anche nostro dovere chiedere prodotti migliori, far conoscere le nostre esigenze. Per questo invito tutti a leggere questo articolo e di agire.


Peppe Top, lettore di questo blog, aveva scritto qualche giorno fa ad Acer chiedendo se ci fossero possibilità di vedere un Acer 18xx con digitalizzatore attivo. La risposta di Acer è stata chiara ("Ci spiace comunicarLe che non abbiamo comunicazioni di commercializzazione in tempi brevi del prodotto Acer di Suo interesse") ma non negativa.
Un digitalizzatore attivo può essere facilmente inserito in qualsiasi Tablet PC ed è perfettamente compatibile ed affiancabile ad un digitalizzatore multitocco. Non c'è ragione di non inserirlo, almeno in qualche modello.

Chiediamo ad Acer un 18xx con digitalizzatore attivo. Facciamo sentire la nostra voce: se siamo in tanti, c'è la possibilità che qualcuno ci ascolti. Tentar non nuoce; l'unico rischio è di ottenere un prodotto migliore da acquistare.

Io ho scritto ad Acer (info_italy@acer-euro.com) il messaggio che segue; se considerate giusto che il maggior produttore mondiale di PC sia presente sul mercato con un modello di Tablet PC con digitalizzatore attivo, o anche solo se considerate interessante la possibilità di avere sul mercato un Tablet PC con digitalizzatore attivo in più, provate a inviare un messaggio anche voi. Non vi costa nulla.



-------------

Gentile Acer Italy Srl,

i Vostri nuovi Tablet PC 1820PT, 1825PT e 1825PTZ sono prodotti decisamente notevoli: leggeri, portatili, di buona potenza e connettività, dotati di enorme autonomia e prezzo accessibile. Sarebbero prodotti perfetti se non fosse per una enorme mancanza: sono privi di digitalizzatore attivo.

Il digitalizzatore attivo è un componente essenziale in un Tablet PC. Al momento attuale, è l'unica tecnologia che permette all'utente di scrivere con la penna sullo schermo con la stessa praticità e qualità della "carta e matita" reali; per questa ragione è una tecnologia presente nella quasi totalità dei Tablet PC: Dell XT2, Fujitsu T4310; Fujistu T4410; Fujitsu T900; Fujitsu ST6012; Lenovo X201t; Panasonic CF-19; Panasonic CF-C1; Motion J3400; Motion C5; HP tm2-1000; HP 2740p; ... Non è un caso se tutti i Tablet PC Acer creati in passato (Travelmate serie C100; serie C200 e serie C300) ne erano dotati.

Il digitalizzatore attivo è perfetto per gli studenti e per gli insegnanti, per i professionisti e per i loro figli che giocano. É una tecnologia perfettamente compatibile ed affiancabile ai vari digitalizzatori multitocco, resistivi o capacitivi che siano; è un valore aggiunto che ha il suo costo a livello di componentistica ma che è in grado di far esplodere le potenzialità, le funzionalità e il valore di un Tablet PC.

Per queste ragioni, Vi chiedo: create almeno un modello di Tablet PC Acer 18xx con digitalizzatore attivo, preferibilmente Wacom. Un Tablet PC basato sulla piattaforma attuale, dotato di digitalizzatore attivo e prezzo in linea con gli attuali modelli 1820PT, 1825PT e 1825PTZ diventerebbe uno dei migliori Tablet PC sul mercato, vincendo anche su soluzioni professionali molto più costose prodotte dai Vostri concorrenti.
Da parte Vostra non è richiesto quasi nulla: la Wacom, azienda leader nella produzione di tavolette grafiche, fornisce i digitalizzatori penna + multitocco alla quasi totalità dei maggiori produttori di PC e dispone di soluzioni già pronte, di altissima e sperimentata qualità, facilmente integrabili nei Vostri modelli.
Vi manca solo un passo per creare uno dei migliori Tablet PC mai creati, sarebbe un delitto non compierlo.

Grazie infinite per l'attenzione,


-------------




11 commenti:

  1. Sono con te, Custode, ovviamente.

    Manderò una ulteriore comunicazione ad Acer. Chissà, forse potremo veramente avere il digitalizzatore attivo come opzione.

    Ragazzi, più siamo meglio è.

    Informiamo i produttori su quello che desideriamo, e quali prodotti saremmo disposti ad acquistare.

    RispondiElimina
  2. Oggi provvederò anche io ad inviare una mail. Sarebbe il mio prossimo acquisto insieme ad una scheda audio esterna e il mio primo tablet pc (si, mi sto appassionando da poco a questo mondo) se solo avesse l'attivo.

    RispondiElimina
  3. La grande e pronta risposta dell'Acer Group è stat inoltrarmi alla customercare. Con una mail probabilmente inviata da un bot.

    RispondiElimina
  4. Come Ossk. Custode dici che la leggeranno o bisogna passare per il customer care?

    RispondiElimina
  5. Ma siamo sicuri che per "questi contenuti" l'indirizzo e-mail acer più consono al quale inoltrare le noste e-mail sia quello?

    RispondiElimina
  6. Mi unisco anch'io, quale felice possessore di un tablet pc Touchsmart TX2 (che con Windows 7 64 bit e i nuovi driver ntrig 2.239 ha risolto tutti i suoi problemi ed ora è meraviglioso) perchè sarebbe una gran bella cosa un prodotto simile, vista la versatilità del formato e la leggerezza nonchè l'autonomia, con un digitalizzatore attivo.

    RispondiElimina
  7. Io ho usato questo link:

    https://customercare.acer-euro.com/customercare/AcerService.aspx

    Mi hanno risposto in 24 ore.

    RispondiElimina
  8. @Peppe Top: cosa ti hanno risposto?

    RispondiElimina
  9. Mi hanno risposto

    "Ci spiace comunicarLe che non abbiamo comunicazioni di commercializzazione in tempi brevi del prodotto Acer di Suo interesse."

    (http://tabletpcitalico.blogspot.com/2010/03/arrivano-gli-acer-aspire-1825pt-e.html)

    RispondiElimina

I commenti servono a commentare l'articolo. Per domande, discussioni o qualunque altra cosa si prega di utilizzare il Forum.